skip to Main Content

12 marzo 2024, 17:00 – 18:30

SCARICA IL PROGRAMMA

ISCRIZIONE AL WEBINAR

 

Il Webinar intende presentare il Quaderno O.I.B.R. n. 10, a cura delle Prof.sse Giuliana Birindelli e Vera Palea, recentemente pubblicato, sulla diversità di genere. Le prospettive di analisi sono variegate, partendo dal contesto normativo per poi analizzare evidenze empiriche, trattare il report di sostenibilità e recenti rilevanti iniziative, anche di natura volontaria.

Il focus è posto sul sistema finanziario, sia perché l’ineguaglianza di genere è oggetto di forte attenzione da parte delle autorità bancarie fin dallo scoppio della crisi del 2007-2008, sia poiché le imprese finanziarie presentano un doppio soffitto di cristallo molto resistente oltreché il maggior “gender pay gap” rispetto agli altri settori di attività.

17:00 Introduzione
Prof. Alessandro Lai, Presidente, Fondazione O.I.B.R.

17:05 Genere e sostenibilità sociale: il contesto normativo
Eva Desana e Mia Callegari, Professoresse Ordinarie di Diritto Commerciale, Università di Torino

17.20 Evidenze empiriche sulla diversità di genere: a che punto siamo?
Giuliana Birindelli, Professoressa Ordinaria di Economia degli Intermediari finanziari, Università di Pisa, e Comitato Scientifico, Fondazione O.I.B.R.

17.35 I dati sulla diversità di genere nelle banche italiane
Emanuela Atripaldi, Titolare Settore Filiali di Banche Estere, Banca d’Italia – Sede di Milano

17.50 Genere e report di sostenibilità: gli ESRS
Grazia Dicuonzo, Professoressa Ordinaria di Economia Aziendale, Università degli Studi di Bari Aldo Moro

18.00 La certificazione della parità di genere
Marco Cristiano Petrassi, Avvocato; Partner, Studio Legale SZA; e Comitato Scientifico, Assobenefit

18.10 La Carta “Donne in banca: valorizzare le diversità di genere”
Chiara Mambelli, Responsabile, Ufficio Rapporti con le Associazioni dei consumatori, Associazione Bancaria Italiana

18.20 Il valore della diversità di genere nelle SGR
Roberta D’Apice, Direttrice Affari Legali, Assogestioni

Moderazione e conclusioni:
Vera Palea, Professoressa Ordinaria di Economia aziendale, Università di Torino; Comitato Scientifico O.I.B.R.; ed Expert working group, EFRAG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *